Home / Programmi TV / Grande Fratello VIP 2 / Cecilia Rodriguez al Grande Fratello Vip 2 rileva il segreto del fratello Jeremias: “C’era il fidanzato di mio fratello” VDEO

Cecilia Rodriguez al Grande Fratello Vip 2 rileva il segreto del fratello Jeremias: “C’era il fidanzato di mio fratello” VDEO

Cecilia Rodriguez distratta dice il segreto

Cecilia Rodriguez al Grande Fratello Vip 2 rileva il segreto del fratello Jeremias: C’era il fidanzato di mio fratello”.

Si avete letto bene, sembra che oggi abbiamo scoperto il segreto del fratello di Belen, quel segreto che Jeremias porta nel suo cuore, senza poterlo svelare al mondo intero, perché ha una sorella nel mondo dello spettacolo famosa.

Cecilia Rodriguez distratta dice il segreto

La concorrente mentre racconta, al Grande Fratello Vip, dei momenti terribili vissuti durante una rapina, la Rodriguez, si è lasciata scappare ..il segreto del fratello Jeremias, che ha immediatamente catturato l’attenzione dei social.

Cecilia Rodriguez si dimentica delle telecamere

Cecilia dimenticandosi delle telecamere, parla tranquillamente della disavventura che lei con la sorella Belen ed il fratello Jeremias hanno subito qualche anno fa, ma ecco che ad un tratto del racconto, la donna dice era presente anche “Il fidanzato di mio fratello. Beh quando…tempo passato”:

Jeremias Rodriguez gay?

Cecilia Rodriguez, da brava vip, fa finta di nulla, sperando che nessuno abbia ascoltato quella frase, continuando il suo racconto, ma alle telecamere del Grande Fratello Vip non sfugge nulla.

La notizia sarà vera oppure la concorrente ha giocato le sue carte per fare ascolti e non fare squalificare il fratello Jeremias che stasera avrà il voto dal pubblico italiano?

FOTO:kataweb

 

Commenta L'Articolo

Riguardo Rosarossa

Ti Potrebbe Interessare

Chi Vincerà il Grande Fratello Vip? Parlano i Bookmakers.

Chi Vincerà il Grande Fratello Vip? Parlano i Bookmakers.

Per la fine del Grande Fratello Vip manca solamente una puntata, dove saranno svelati tanti retroscena e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *