Home / Cronaca / Gessica Notaro: l’ex fidanzato condannato a 10 anni

Gessica Notaro: l’ex fidanzato condannato a 10 anni

È stato condannato a 10 anni di reclusione Eddy Tavares, ex fidanzato di Gessica Notaro, per aver causato lesioni alla giovane di Rimini con l’acido. Ad infliggere la pena è stato il giudice Fiorella Casadei del Tribunale di Rimini. Il fatto è successo lo scorso 10 gennaio.

eddy tavares

La condanna di Eddy Tavares

Il processo si è svolto a rito abbreviato. L’accusa in particolare è di lesioni con varie aggravanti. Il 29enne con la condanna ha ricevuto anche l’interdizione dai pubblici uffici e dovrà essere espluso dal nostro Paese.

Eddy Tavares dovrà affrontare anche un altro processo, per stalking, sempre a Rimini, che è stato aggiornato al 26 ottobre. Naturalmente, nel caso di un’ulteriore condanna, si procederà ad una somma della pena.

L’avvocato della giovane ha detto di essere soddisfatto dalla sentenza pronunciata nel pomeriggio di oggi, 20 ottobre, anche se la condanna è stata di due anni più bassa rispetto alla richiesta effettuata dal Pubblico Ministero Marino Cerioni.

Le richieste dell’accusa

Il 22 settembre nel corso di un’udienza il PM aveva chiesto per il capoverdiano ex fidanzato di Gessica Notaro 12 anni di carcere. Nel corso dei prossimi giorni, secondo l’avvocato della Notaro, verranno specificati i dettagli in relazione alla riduzione che è stata decisa.

I legali della difesa di Tavares avevano spiegato che le prove non sarebbero state adeguate per la conferma dell’accusa. Secondo i difensori dell’uomo, le perizie sull’acido che è stato trovato nella casa di Tavares avrebbero affermato che non si trattava della stessa sostanza utilizzata nel corso dell’aggressione.

Foto Velvetgossip.it

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Ti Potrebbe Interessare

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo - il Colpevole è Libero.

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo – il Colpevole è Libero.

Purtroppo il tema della violenza sessuale sulle donne è quanto mai contemporaneo e tristemente comune. Una notizia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *