Home / Gossip / Weinstein, un’altra attrice italiana denuncia il produttore

Weinstein, un’altra attrice italiana denuncia il produttore

Weinstein, un’altra attrice italiana denuncia il produttore cinematografico di stupro. A renderlo pubblico è il Los Angeles Times cui la donna ha rilasciato un’intervista.

Dopo Asia Argento, un’altra attrice italiana

Un’attrice e modella italiana di 38 anni ha denunciato la violenza sessuale alla polizia di Los Angeles e in seguito ha rilasciato un’intervista al noto quotidiano statunitense, chiedendo di restare nell’anonimato per la tutela dei figli. Si sa solo che la donna è molto famosa in Italia, è apparsa sulla copertina di Vogue e che risiede da pochi anni in California.

Il caso Weinstein si aggrava

Potrebbe aggravarsi la situazione legale di Weinstein perchè lo stupro denunciato dall’attrice sarebbe avvenuto nel febbraio 2013, di recente quindi e non caduto ancora in prescrizione.

In quel periodo la donna si trovava a Los Angeles per partecipare all’ ottavo Italia Film, Fashion and Art Festival. La violenza avrebbe avuto luogo nella camera di albergo dove lei alloggiava e dove Weinstein sarebbe piombato senza preavviso.

“Ha cominciato a farmi molte domande, ma presto è diventato molto aggressivo” racconta l’attrice, “mi ha chiesto di spogliarmi, ha afferrato i miei capelli e mi ha costretto a fare qualcosa che non volevo. Poi mi ha trascinato nel bagno e mi ha violentato”.

All’epoca la donna era troppo spaventata per denunciare lo stupro e temeva ritorsioni, ma ora si è decisa a fare questo passo incoraggiata dalla figlia.

Commenta L'Articolo

Riguardo Virna Cipriani

Ti Potrebbe Interessare

Dramma Uomini e Donne - Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Dramma Uomini e Donne – Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Il mondo del gossip è sicuramente uno tra i più complessi e variegati, dato che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *