Home / Gossip / La sexy modella Ines Trocchia conquista il Portogallo con il suo corpo su Playboy

La sexy modella Ines Trocchia conquista il Portogallo con il suo corpo su Playboy

 

Ines Trocchia, la sexy modella italiana è divenuta il sex simbolo internazionale, Ines ha conquistato il Portogallo con un’eccitante servizio fotografico dove la modella è nuda. La rivista Playboy ha dedicato un servizio particolare di 16 pagine sul numero di ottobre a Ines Trocchia.

Ines Trocchia nuda

Ines Trocchia una bellezza italiana

Lei, una delle più belle donne italiane, che è l’icona della sensualità, dell’eleganza, senza mai essere volgare hai fatto innamorare tutti il pubblico maschile. Ines Trocchia è apparsa su tante riviste del settore abbigliamento che hanno testimoniato la sua bellezza.

Ines Trocchia fotografata Ana Dias

Il servizio fotografico è stato realizzato da Ana Dias una famosa fotografa in questo campo. Ines, che è molto seguita sui social, è stata la star di quest’estate sugli schermi di Sportitalia per un programma sul calciomercato.

La vita di Ines Trocchia

La 22enne Ines Trocchia è nata a Nola ed ha incominciato giovanissima a Napoli, la sua carriera di modella.

Grazie a tante aziende di abbigliamento come Zuiki, la modella si è fatta parecchia pubblicità, con i suoi servizi fotografici italiani.

A Milano Ines ha avuto un grande successo, lavorando giorno dopo giorno su riviste internazionali. È stata definita da PlayBoy Italia “Una bellezza da copertina” mentre Maxim ha coronato la bellissima donna come la nuova Pin Up italiana.

L’anno passato la rivista FFFHM Spagna le ha perfino rivolto un servizio dal titolo: “Ai tuoi piedi, Ines”.

FOTO: irpinianew

Commenta L'Articolo

Riguardo Rosarossa

Ti Potrebbe Interessare

Dramma Uomini e Donne - Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Dramma Uomini e Donne – Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Il mondo del gossip è sicuramente uno tra i più complessi e variegati, dato che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *