Home / Cronaca / Foggia: condannato a 6 mesi per aver investito un cane

Foggia: condannato a 6 mesi per aver investito un cane

A Foggia un uomo è stato condannato a 6 mesi di reclusione e al pagamento delle spese legali. Si tratta di una condanna di primo grado, perché l’imputato è stato definito responsabile di aver investito volontariamente un cane. L’incidente è avvenuto nel 2014 ed è stato ripreso da alcune telecamere di sorveglianza poste nell’officina dell’uomo a cui apparteneva l’animale. Il cane si chiamava Spillo.

cane investito

La storia dell’incidente che ha portato alla morte di Spillo

Era il 10 luglio del 2014 e il cane Spillo si trovava fuori dalla recinzione dell’officina. Aspettava l’arrivo del padrone. Come è emerso dalle immagini delle telecamere, improvvisamente sull’animale si è scagliato un furgone della nettezza urbana. Il cane è rimasto agonizzante sull’asfalto e nessuno è sceso per soccorrerlo. Subito dopo la tragedia è iniziata una battaglia giudiziaria, che si è conclusa con la condanna dell’investitore.

L’Oipa esulta e afferma che si potrebbe trattare di un serial killer di cani

Grande soddisfazione da parte dell’Oipa, che si è impegnata anche nel raccogliere le testimonianze a proposito di una vicenda che lascia molti dubbi. L’associazione animalista ha emanato un comunicato nel quale si può leggere che nell’ultimo anno, proprio nella zona di San Severo in provincia di Foggia, sarebbero stati coinvolti in incidenti circa 15 anni, anche randagi. Il sospetto è che il veicolo e il guidatore potrebbero essere sempre gli stessi. Si tratta di un vero e proprio serial killer?

Foto foggiatoday.it

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Ti Potrebbe Interessare

Daniele Bossari si Racconta: Ho Vinto la Depressione.

Il Grande Fratello VIP è ormai agli sgoccioli e tra i finalisti è arrivato proprio lui: Daniele …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *