Home / Gossip / Maurizio Ferrini rivela “Ho sofferto la fame”

Maurizio Ferrini rivela “Ho sofferto la fame”

Durante l’intervista a Sabato Italiano condotto da Eleonora Daniele, andata in onda sabato 21 ottobre su Rai 1, Maurizio Ferrini rivela di aver sofferto la fame. Dopo la storia di Marco della Noce, un altro amaro racconto commuove gli italiani.

 

“Se dici no a persone importanti resti solo”

Dopo anni di assenza dalla televisione il comico ha svelato il periodo difficile che ha vissuto: “Se dici no a persone importanti resti da solo e paghi un caro prezzo perché, se non vai in televisione o al cinema, non ti chiamano. Così sono iniziati anni in cui ho anche sofferto la fame, sono stato abbandonato”.

L’attore lanciato da Renzo Arbore ai tempi di Quelli della notte, famoso in seguito e amato dal pubblico per il  personaggio della signora Coriandoli, ha proseguito il suo racconto, visibilmente turbato: “Ci sono poche persone che mi hanno aiutato e mi sono state vicine in questi anni e devo molto soprattutto alla fede, molto forte, che ho”.

La carriera di Maurizio Ferrini

Anche se non si vede più da qualche anno, Maurizio Ferrini ha avuto una carriera poliedrica di tutto rispetto.

Oltre alla televisione Ferrini ha recitato al cinema in film molto famosi del calbro di Il commissario Lo Gatto diretto da Dino Risi nel 1986 e due anni dopo Compagni di scuola per la regia di Carlo Verdone.

Il comico è anche autore di alcuni libri in cui traspare tutta la sua comicità romagnola. L’ultimo romanzo”O no?”, edito nel 2016 da Manfredi Edizioni, racconta le disavventure di Politico De Lirio, un comunista figlio della signora Coriandoli e del bagnino Adelmo.

Foto Artshowproduzioni

Commenta L'Articolo

Riguardo Virna Cipriani

Ti Potrebbe Interessare

Dramma Uomini e Donne - Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Dramma Uomini e Donne – Sara Affi Fella Sclera su Instagram.

Il mondo del gossip è sicuramente uno tra i più complessi e variegati, dato che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *