Home / Cronaca / Milano: morto bimbo di 8 anni caduto nel Naviglio

Milano: morto bimbo di 8 anni caduto nel Naviglio

A Milano un bambino di origine pakistana di 8 anni era caduto in acqua nel Naviglio con la sua bicicletta. I soccorsi si erano attivati subito e il bimbo era stato recuperato vicino ad una chiusa dopo circa un’ora, a circa un chilometro di distanza dal punto della caduta. Non ce l’ha fatta ed è morto all’ospedale di Bergamo.

bimbo naviglio milano

La dinamica dei fatti

Quando è accaduto l’incidente, il bambino si trovava insieme alla madre. La caduta accidentale per lui è stata fatale, nonostante i soccorsi siano entrati in attività quasi immediatamente. È stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Bergamo e ricoverato nel reparto di rianimazione. Proprio qui ha perso la vita.

Un altro episodio accaduto qualche mese fa

L’episodio del bimbo di origine pakistana non è l’unico che è accaduto nelle acque del Naviglio di Milano. Qualche mese fa un ragazzo di 14 anni, di nome Michael, si è tuffato nel fiume. Il ragazzo era rimasto sott’acqua per 42 minuti. Anche in quel caso subito si sono attivati i soccorsi, per riuscire a tirare fuori il giovane che non era riuscito a riemergere spontaneamente. Le sue condizioni di salute erano disperate. Il 14enne è stato ricoverato al San Raffaele di Milano, dove i medici lo hanno sottoposto ad un’assistenza meccanica della circolazione sanguigna. In quel caso Michael è guarito.

Foto Milano.repubblica.it

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Ti Potrebbe Interessare

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo - il Colpevole è Libero.

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo – il Colpevole è Libero.

Purtroppo il tema della violenza sessuale sulle donne è quanto mai contemporaneo e tristemente comune. Una notizia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *