Home / Economia / Pensioni: sotto i mille euro al mese per 6 milioni di Italiani

Pensioni: sotto i mille euro al mese per 6 milioni di Italiani

L’Inps ha diffuso nuovi dati che mostrano la situazione delle pensioni in Italia. In particolare l’istituto di previdenza mette in evidenza delle condizioni non molto positive, considerando che nel nostro Paese 6 milioni di persone ricevono assegni inferiori ai 1000 euro al mese.

pensioni inps

I dati sulle pensioni in Italia

È una percentuale molto ampia, il 39% del totale dei pensionati. L’Inps afferma che si tratta di un numero in discesa, visto che nel 2015 corrispondeva al 39,6%, a causa della possibilità di cumulare diversi trattamenti di pensione. Relativamente agli altri pensionati italiani, ottiene tra 1000 e 2000 euro il 38,4% e oltre 2000 euro il 22,5%. Supera la soglia dei 3000 euro solo il 6,9% dei pensionati. L’Inps fa sapere che alla fine dello scorso anno sono stati conteggiati poco meno di 23 milioni di prestazioni pensionistiche, una percentuale in calo dello 0,6% rispetto all’anno precedente.

La somma per le prestazioni pensionistiche del 2016

Nel 2016 le prestazioni del sistema italiano hanno richiesto una cifra complessiva di 282.415 milioni di euro, per una media di 12.297 per prestazione. In media chi poteva beneficiare di una prestazione nel 2016 aveva anche 1,4 pensioni di altro genere. Il 66,4% dei pensionati aveva una sola prestazione, il 33,6% poteva usufruire di due o più prestazioni pensionistiche. Dei dati che sicuramente fanno riflettere molto sul sistema delle pensioni nel nostro Paese negli ultimi anni.

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *