Home / Politica / Rosatellum approvato dal Senato: abbiamo una nuova legge elettorale

Rosatellum approvato dal Senato: abbiamo una nuova legge elettorale

Il Rosatellum Bis è passato al Senato, è stato approvato con 214 voti a favore, 61 contrari e 2 astenuti. Abbiamo, quindi, una nuova legge elettorale, un sistema misto, con una larga quota di tipo proporzionale e alcuni seggi assegnati con collegi maggioritari.

senato

La legge approvata in tempi record

È un piccolo record quello della nuova legge elettorale, che, anche se si parla da moltissimo tempo di una possibile normativa di questo tipo, in realtà è stata realizzata in 35 giorni, a partire dallo scorso 21 settembre, il giorno in cui è stato depositato da parte del Partito Democratico il testo alla commissione affari costituzionali della Camera dei Deputati. Sono stati giorni molto intensi, durante i quali il Governo ha dovuto porre la fiducia per ben otto volte, tre alla Camera e cinque al Senato. La legge approvata è un testo rivisto di un disegno di legge presentato per la prima volta da Ettore Rosato, capogruppo del PD.

Il prossimo passaggio

Voluta fortemente dal PD, la legge elettorale è stata quindi approvata in Parlamento e adesso dovrà essere sottoposta ad un nuovo passaggio, la promulgazione del presidente della Repubblica. Il Movimento 5 Stelle ha già annunciato che chiederà al presidente Mattarella di non firmare definitivamente la legge elettorale, visto che gli esponenti del movimento ritengono il testo incostituzionale.

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *