Home / Cronaca / Riccione: incidente mortale con motorino, il passante Andrea Speziali riprende l’agonia di Simone Ugolini, e non chiama gli aiuti

Riccione: incidente mortale con motorino, il passante Andrea Speziali riprende l’agonia di Simone Ugolini, e non chiama gli aiuti

A Riccione, è accaduto un incidente con il motorino, ma la vera tragedia è che mentre la vittima, Simone Ugolini, stava morendo in una pozza di sangue in terra, un passante Andrea Speziali, invece di fare il suo dovere da buon cittadino nel chiamare aiuto, decide di tirare fuori il suo telefonino, per connettersi al social network Facebook ed iniziare nel filmare l’agonica del povero… in diretta.

Andrea Speziali riprende l’agonia di Simone Ugolini

Andrea Speziali indiretta su Facebook

Mentre Andrea Speziali riprende la tragica scena, si sente la sua voce mentre commenta l’accaduto: “Chi mi sta seguendo, chiami aiuto. C’è sangue ovunque, speriamo si salvi”. La tragedia è avvenuta tra la notte di sabato e domenica.

Simone Ugolini aveva solo 24 anni, ha cessato di vivere poiché il motorino è finito contro un albero.

Andrea Speziali si è candidato alle elezioni comunali

Andrea Speziali, che ha filmato il drammatico evento, ha 29 anni ed è uno dei candidati alle elezioni comunali. Il passante si giustifica dicendo che era in stato sotto shock e non sapeva cosa fare. Andrea Speziali è stato oggetto di critiche ed insulti, sia durante la diretta che successivamente.

“Non cercavo uno scoop, ho capito di aver sbagliato e chiedo scusa a tutti”, queste sono le parole dette al Resto del Carlino, da Andrea Speziali.

FOTO; Quotidiano

Commenta L'Articolo

Riguardo Rosarossa

Ti Potrebbe Interessare

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo - il Colpevole è Libero.

Dottoressa Barese Denuncia una Violenza Sessuale in Ritardo – il Colpevole è Libero.

Purtroppo il tema della violenza sessuale sulle donne è quanto mai contemporaneo e tristemente comune. Una notizia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *