Home / Programmi TV / Isola dei Famosi / Stefano De Martino Parla a Verissimo: “Gli Isolani si Distruggeranno”.

Stefano De Martino Parla a Verissimo: “Gli Isolani si Distruggeranno”.

All’Isola dei Famosi ormai i giorni rimasti sono agli sgoccioli e molto presto arriverà il nome del vincitore. Il primo dei finalisti è stato ormai rivelato: Amaurys Perez, che ultimamente non è stato bene fisicamente.

Lo scontro adesso è acceso fra Jonathan Alessia Mancini, i cui caratteri si scontrano facilmente, essendo entrambi piuttosto forti. Chi è rimasto sull’isola insomma deve darsi da fare per ottenere la vittoria.

Stefano De Martino Parla a Verissimo - Gli Isolai si Distruggeranno.

Ha commentato più approfonditamente la situazione in Honduras proprio l’inviato Stefano De Martino. L’inviato infatti ha una visione chiara di come si trovano gli isolani.

Verissimo, il programma diretto da Silvia Toffanin, Stefano De Martino ha raccontato come stanno andando le cose: “Ormai all’Isola è partito il tutto contro tutti, gli equilibri si sono rotti ed è entrata in gioco la voglia di vincere, cosa sana e giusta in un programma come questo. Siamo agli sgoccioli e iniziano a nominarsi gli uni contro gli altri“.

Stefano De Martino Parla a Verissimo dell’Honduras.

La competizione è quindi molto alta e probabilmente non tutti saranno in grado di reggere la tensione. Ha poi aggiunto Stefano: “I naufraghi sono stanchi, questa è stata una lunga edizione e sono al limite. Sono sfiancati dalla fame“.

La vita in Honduras quindi è molto difficile e per qualcuno potrebbe essere ormai troppo.

Foto TgCom24

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Franco Terlizzi a Verissimo - Jonathan e Bianca Sono i Più Falsi sull'Isola.

Franco Terlizzi a Verissimo: “Jonathan e Bianca Sono i Più Falsi sull’Isola”.

All’Isola dei Famosi è già stato rivelato il primo finalista, ossia Amaurys Perez, che di recente però …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *