Home / Programmi TV / Striscia la Notizia Difende Barbara D’Urso – E’ un Complotto di Signorini.

Striscia la Notizia Difende Barbara D’Urso – E’ un Complotto di Signorini.

Al Grande Fratello Nip 2018 il clima si fa ormai davvero rovente e il pubblico è ad un passo dalla rivolta. I concorrenti stanno dando il loro peggio e gli episodi definiti scandalosi o pericolosi sono ormai all’ordine del giorno.

Per questo motivo non stupisce che anche la conduttrice Barbara D’Urso sia finita nell’occhio del ciclone. La situazione ricorda sicuramente quella avvenuta per l’Isola dei Famosi, dove è stata la povera Alessia Marcuzzi a rischiare il posto.

Striscia la Notizia Difende Barbara D'Urso - E' un Complotto di Signorini.

Stavolta però c’è qualcuno dalla parte di Barbara, qualcuno di inaspettato: Striscia la Notizia. Il programma di Antonio Ricci è stato infatti uno dei più noti nella lotta all’Isola dei Famosi, ma stavolta ha strenuamente difeso la Barbarella nazionale, soprattutto per il caso della fuga degli sponsor.

Striscia la Notizia Ritiene che Barbara D’Urso sia Sotto Attacco.

Striscia ha infatti ritenuto che gli attacchi a Barbara e la fuga degli sponsor non abbiano senso, considerando che gli stessi brand avevano partecipato ad altri reality “senza battere ciglio a proposito del canna-gate e degli episodi di omofobia all’Isola, non avevano fatto una piega contro le bestemmie e di fronte all’istigazione al femminicidio al Grande Fratello Vip“.

E’ stato detto quindi che si tratterebbe di una trappola ai danni di Barbara D’Urso e chiudendo il cerchio a capo del complotto, secondo Striscia la Notizia, ci sarebbe Alfonso Signorini.

Foto Corriere

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Alberto Sconsolato non Trova l'Amore - Tutti in Atteso della Finale.

Alberto Sconsolato non Trova l’Amore – Tutti in Attesa della Finale.

Siamo arrivati al giorno 44 nella casa del Grande Fratello Nip 2018 e non tutti sono riusciti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *