Home / Programmi TV / Il Ken Umano Parla di Se’ – Poi Esagera e Mostra il Lato B a Tutti.

Il Ken Umano Parla di Se’ – Poi Esagera e Mostra il Lato B a Tutti.

Al Grande Fratello Nip sembra pian piano tornare la pace. Ora infatti che è stata eliminata a furor di popolo la spagnola Aida Nizar gli altri concorrenti sembrano finalmente essersi dati pace. Si sono potuti quindi concentrare su altri elementi interessanti e divertenti.

Tra tutti è stato sicuramente Rodrigo Alves, il noto Ken Umano, che ha subito attirato l’attenzione di tutti. Il suo corpo infatti è molto peculiare e sicuramente ha incuriosito tutti gli altri concorrenti.

Il Ken Umano Parla di Se' - Poi Esagera e Mostra il Lato B a Tutti.

Alessia Prete gli ha chiesto: “Ma quindi a te mancano quattro costole?” E lui ha subito risposto: “Sì ma è un’operazione che non rifarei, ho delle cicatrici molto grosse. E le ho tutte conservate nella mia casa di Londra!“.

Rodrigo Alves Al Centro dello Show del GF.

Ha poi ammesso che gli è stata anche iniettata della placenta per un pericoloso intervento vicino agli occhi. Ha subito inoltre più volte il prp, un procedimento che prevede l’utilizzo di piastrine per la rigenerazione dei tessuti.

Ciò che però ha colpito di più è stato quando gli altri coinquilini hanno chiesto a Alves di mostrare il lato B, per vedere se anche quello fosse stato modificato tramite interventi chirurgici. Ovviamente lui non se lo è fatto ripetere due volte e ha subito mostrato a tutti il deretano. Bello spettacolo?

Foto CittaCeleste

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Luigi Favoloso Sostenuto dai Call Center - Nina Moric Intanto lo Vuole Ancora.

Luigi Favoloso Sostenuto dai Call Center – Nina Moric Intanto lo Vuole Ancora.

Al Grande Fratello Nip stanno succedendo molte cose piuttosto interessanti e tra essi vi è sicuramente il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *