Home / Programmi TV / Luigi Favoloso Litiga con Mariana per il Cibo – I Due Fanno Pace e Flirtano.

Luigi Favoloso Litiga con Mariana per il Cibo – I Due Fanno Pace e Flirtano.

Mentre le puntate continuano a attirare l’attenzione del pubblico del Grande Fratello Nip, i concorrenti che abitano la casa cercano di migliorare i propri comportamenti per evitare le severe punizioni della produzione.

Dopo l’eliminazione di Baye Dame e la nomination di Luigi e Aida è chiaro a tutti infatti che non è conveniente esagerare troppo con i toni.

Luigi Favoloso Litiga con Mariana per il Cibo - I Due Fanno Pace e Flirtano.

Non sembrano però aver compreso del tutto la lezione, o almeno per ciò che riguarda Luigi e Mariana. I due infatti hanno litigato furiosamente per un motivo sciocco: Mariana ha detto che i sughi della Bramieri sono migliori di quelli di Luigi Favoloso.

Mariana e Luigi Favoloso hanno Litigato per Motivi Futili.

Lui si è molto offeso e le ha risposto che è una ragazza superficiale, senza ironia, con un carattere simile a Danilo. Mariana allora ha rivelato che secondo lei Luigi dovrebbe uscire dalla casa del GF.

Il litigio è continuato per molto tempo, ma si è concluso poi con la pace dei due concorrenti. Una pace però che è stata piuttosto “intensa”. I due infatti si sono abbracciati calorosamente, si sono scambiati un lungo bacio sulla guancia e molte parole comprensive.

Potrebbe nascere qualcosa di più di un’amicizia? Oppure è solo un chiaro segno dei nervi tesi di tutti i concorrenti?

Foto Il Tempo

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Luigi Favoloso Sostenuto dai Call Center - Nina Moric Intanto lo Vuole Ancora.

Luigi Favoloso Sostenuto dai Call Center – Nina Moric Intanto lo Vuole Ancora.

Al Grande Fratello Nip stanno succedendo molte cose piuttosto interessanti e tra essi vi è sicuramente il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *