Home / Musica / Morto Fats Domino, gigante del rock and roll

Morto Fats Domino, gigante del rock and roll

È morto a 89 anni Fats Domino, un gigante del rock and roll degli anni Cinquanta e Sessanta. Il musicista è deceduto nella sua casa di New Orleans per cause naturali.

 

La carriera

Il suo vero nome era Antoine Dominique Domino ed era nato il 26 febbraio 1928 a New Orleans da genitori creoli. Fats Domino, il cui padre era uno stimato violinista, si avvicina alla musica molto presto. A soli 14 anni lascia gli studi per suonare nei locali notturni. E in un locale incontra il trombettista Dave Bartholomew, con cui compone “The Fat Man“, il suo primo brano.

Durante la sua carriera Fats Domino ha venduto più di 100 milioni di dischi. Il suo primo brano fu intitolato autoironicamente “The Fat Man”, l’uomo grasso, per via della sua taglia (pesava quasi 100 chili per un metro e 65 di altezza); è ritenuto da alcuni la prima vera canzone rock and roll della storia.

Tra i suoi successi ricordiamo “Ain’t That a Shame” e la sua versione memorabile di “Blueberry Hill” è entrata a far parte delle registrazioni storiche della biblioteca del Congresso americano, come canzone degna di essere preservata.

L’Associated Press ha scritto di lui che era contraddistinto dal modo “martellante” di suonare il pianoforte e dalla sua “accessibile voce da baritono”.

Foto AllMusic

Commenta L'Articolo

Riguardo Virna Cipriani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *