Home / Programmi TV / Isola dei Famosi / Parla la Mamma di Francesca Cipriani: “Mia Figlia ha Subito Abusi Sessuali”.

Parla la Mamma di Francesca Cipriani: “Mia Figlia ha Subito Abusi Sessuali”.

Tra i concorrenti dell’Isola dei Famosi adesso è gara a chi conquista maggiormente il pubblico. Si avvicina infatti pian piano la fine di questa edizione tormentata di uno dei reality show più popolari della televisione italiana.

Sicuramente in quanto a scandali e a litigi l’Isola non è stata affatto di meno del Grande Fratello Vip, anche se sembra non aver brillato in fatto di ascolti, dato che molto spesso si è fermata solamente al 26%.

Parla la Mamma di Francesca Cipriani - Mia Figlia ha Subito Abusi Sessuali

Intervengono quindo dall’Italia anche i parenti e gli amici dei naufraghi rimasti in Honduras e stavolta è stato il turno di Rita De Michele, la mamma di Francesca Cipriani, di parlare in merito alle vicissitudini della figlia.

Francesca Cipriani è Stata Vittima di Violenza Sessuale.

L’ex Pupa de La Pupa e il Secchione aveva infatti già raccontato di essere stata vittima di orribili fenomeni di bullismo, ma stavolta sua mamma ha rivelato che la ragazza è stata anche vittima di abusi sessuali.

Mentre era commessa in un negozio infatti il datore di lavoro, che per lei era come un padre, è rimasto una sera solo con lei e l’ha palpata in modo insistente.

La ragazza quindi, a causa di questo episodio e del bullismo, non riesce ad apprezzare se stessa e è ormai schiava degli interventi chirurgici.

Foto Il Giornale

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Eva Henger Umilia Alessia Marcuzzi con una Lettera - Hai Fatto Bullismo Professionale.

Eva Henger Umilia Alessia Marcuzzi con una Lettera: “Hai Fatto Bullismo Professionale”.

All’Isola dei Famosi non sembra poterci essere mai un momento di pace. Ogni puntata sono rivelati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *