Home / Programmi TV / Grande Fratello VIP 2 / Aida Yespica si Veste da Babbo Natale Sexy al Grande Fratello VIP

Aida Yespica si Veste da Babbo Natale Sexy al Grande Fratello VIP

Lo spirito natalizio è ormai entrato nella casa del Grande Fratello VIP e i concorrenti non possono far altro che adattarsi con più o meno allegria.

Dopo aver fatto insieme l’albero di Natale, con annesse dediche, i coinquilini devono infatti travestirsi da personaggi legati a un diverso mese dell’anno. Lo scopo di questa sfida è quello di fare una sorta di calendario dai toni scherzosi e simpatici.

Aida Yespica si Veste da Babbo Natale Sexy al Grande Fratello VIP

Ha già svolto la sua parte Aida Yespica, che dovendosi occupare del mese di dicembre, si è travestita da Babbo Natale sexy, con un completo piuttosto succinto che ha sicuramente messo in evidenza le belle forme della showgirl.

Nella casa più piccante d’Italia quindi, nonostante siano stati eliminati i “galeotti amanti” Cecilia Ignazio, sembra esserci sempre posto per un po’ di pepe, se così si può definire.

Anche gli altri Concorrenti non saranno da Meno.

Giulia De Lellis ha invece avuto un ruolo più sobrio e si è occupata del trucco e delle fotografie, fondamentali per fare un vero e proprio calendario.

I costumi sexy non mancheranno anche in futuro però, dato che Ivana vestirà i panni di una coniglietta per il mese di aprile. Ci penserà Raffaello Tonon a portare il sorriso trasferendosi da Befana.

Non più quindi sfilate in mutande sotto lo sguardo famelico di Malgioglio, ma calendari scherzosi tra le risate generali.

Foto Gossip

Commenta L'Articolo

Riguardo emanuele

Blogger presso KingWriterz.com sempre attento e aggiornato sulle ultime notizie di moda, spettacolo e TV.

Ti Potrebbe Interessare

Chi Vincerà il Grande Fratello Vip? Parlano i Bookmakers.

Chi Vincerà il Grande Fratello Vip? Parlano i Bookmakers.

Per la fine del Grande Fratello Vip manca solamente una puntata, dove saranno svelati tanti retroscena e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *