Home / Tecnologia / iPhone 8: dimezzata la produzione per basse vendite

iPhone 8: dimezzata la produzione per basse vendite

Non vanno bene le cose per iPhone 8. L’azienda produttrice ha infatti deciso di dimezzare la produzione del nuovo smartphone a causa delle basse vendite che si sono registrate. L’intenzione è di agire con un dimezzamento prima di dicembre.

iphone 8

Le cause delle basse vendite dell’iPhone 8

Ad incidere sulle basse vendite sarebbero stati diversi fattori. Molti ritengono che sia stata determinante l’eccessiva somiglianza all’iPhone 7. Altri pensano che Apple non si sia impegnata fino in fondo ad apportare delle innovazioni tecnologiche. Inoltre avrebbero svolto un ruolo importante anche altri elementi, come il prezzo ritenuto alto e la grande attesa che ruota intorno all’iPhone X.

In seguito a tutti questi motivi, i consumatori non hanno rivolto particolare interesse nei confronti del nuovo dispositivo del colosso di Cupertino. Già dai primi giorni delle vendite si è fatta sentire la tendenza al ribasso. La situazione sta influendo anche a livello economico sui mercati finanziari. Il titolo di Apple infatti è crollato di oltre il 2,5%.

Le attese per iPhone X

Molte sono le attese riservate dai consumatori nei confronti dell’iPhone X, il device che dovrebbe celebrare il decennale della serie dei prodotti di Apple. Ancora per il momento non sono state aperte le preordinazioni, per questo risulta complicato analizzare la risposta dei clienti.

Si pensa comunque ad un favore più significativo, anche se l’iPhone X non sarà prodotto in un’elevata quantità, perché sono sorte delle complicazioni durante la produzione dei nuovi dispositivi.

Commenta L'Articolo

Riguardo Gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *